Voce Amerindia

Donne, 19/01/2020

https://www.facebook.com/unitednationshumanrights/photos/a.209013462448802/3256609574355827/?type=3&theater

Talayna, una donna Cree Cree di 19 anni del Canada, sta per avere il suo primo figlio.

Fa parte di un programma in cui riceve cure e sostegno da altre donne autoctone della sua comunità durante tutta la gravidanza e i primi anni di vita di suo figlio. Questo sostegno è inestimabile, in una comunità in cui il tasso di disoccupazione è maggiore del 70% e la violenza domestica è dilagante.

https://www.facebook.com/unitednationshumanrights/photos/a.209013462448802/3263637550319696/?type=3&theater

L’uguaglianza di genere è un diritto umano.

Surekha, una ragazza di 14 anni del Nepal, posa per un ritratto all’interno di un “goth” durante il suo primo ciclo. Questa piccola casa di fango è stata costruita diversi anni fa per tenere le donne nel periodo del ciclo lontano dalle proprie case, una tradizione chiamata “chhaupadi Partha”. Per la prima volta nella vita di Surekha, sarà considerata impura e costretta a vivere in questo posto per 7 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.