Voce Amerindia

Donne

News Donne 26/08/2020

In June, the revolutionary leadership center City of Joy celebrated its 17th graduating class. Women leaving the City of Joy have healed themselves, been nurtured, learned new skills, empowered themselves and joined together into a network of love and revolution.The transformation is breathtaking. To date, 1472 women have graduated from City of Joy. 1472 women who have joined a network of love and revolution. 1472 women who have released massive trauma and horrific memories. 1472 women who have danced, sung, learned their rights, performed plays, developed agricultural skills, come to love their bodies. 1472 women who will be leaders in their communities, no longer stigmatized for being raped but instead forces of energy and determination, entrepreneurs of small business, initiators of collectives, restaurants owners, farmers with new land, educators and advocates on sexual violence, volunteers in a self-created recruiting network for new women at COJ, journalists, immigration workers, tailors, university students, herbalists. Over 40 graduates are employed at V-World Farm.•To learn more about these extraordinary women, watch the Netflix Original documentary, CITY OF JOY: ‪Netflix.com/CityofJoy‬•Read the report from the 17th graduation: ‪cityofjoycongo.org/17thgraduation‬•Note: the film was released September 7, 2018. It is available NOW.#Netflix #NetflixOriginal #TurningPainToPower #CityOfJoy #CityOfJoyCongo #CityOfJoyFilm #Congo #DRCongo #UntilTheViolenceStops #ChristineSchulerDeschryver #JaneMukunilwa #V #EveEnsler

Posted by City of Joy on Wednesday, July 22, 2020

Bellissimo esempio di solidarietà femminile, nel riappropriarsi della dignità rubata da un potere maschile violento.

Parliamo di razzismo intersezionale: avviene quando in una persona si sovrappongono diverse identità sociali. Ne è un…

Posted by Mamme Per la Pelle on Saturday, August 22, 2020

L’umanità è dipinta da donne di ogni colore – un mondo grigio e gelido piò piacere solo ad un piccolo gruppo di uomini sottosviluppati.

La dignità della donna brasiliana, gelosamente custodita nonostante la durezza della vita in un Brasile meschino, che divide i suoi figli tra poveri che sono ricchi dentro, e ricchi miserabili.

La triste condizione di un popolo umiliato da una casta di spaventosi rapaci,
incapaci di provare compassione per coloro che soffrono.

News Donne 02/08/2020

#aovivo – Mulheres Negras e política- a presença que faz a diferença

Mais uma eleição está por vir e a @Fundação Rosa Luxemburgo – Brasil e Paraguai, com o apoio do Ocupa Politica, Mahin – Organização de Mulheres Negras, Mulheres Negras Decidem, Coalizão Negra por Direitos e Fórum Marielles, no contexto do #julhodaspretas, contribui neste debate e reflexão sobre a importância de ocupação da institucionalidade, a partir de uma perspectiva antirracista, feminista popular e periférica e de defesa de direitos. Participam desse debate Benedita da Silva, Áurea Carolina, Erika Hilton, Jô Cavalcante, Nilma Bentes, Selma Dealdina, Célia Xakriabá e Vilma Reis. Com a mediação de Christiane Gomes, coordenadora de projetos da Fundação Rosa Luxemburgo – Brasil e Paraguai

Posted by Benedita da Silva on Thursday, July 30, 2020
“Un’altra elezione sta per arrivare e @Fundação Rosa Lussemburgo – Brasile e Paraguay, con il sostegno dell’Occupa politica Mahin – Organizzazione delle donne nere, le donne nere decidono, Coalizione nera per i diritti e Forum Marielles, nel contesto del #lugliodas neri, contribuisce a questo dibattito e riflessione sull’importanza dell’occupazione dell’istituzionalità, da una prospettiva antirazzista, femminista popolare e periferica e di difesa dei diritti. Partecipano a questo dibattito Benedetta da Silva, Aurea Carolina, Erika Hilton, Jo Cavalcante, Nilma Bentes, Selma Dealdina, Celia Xakriabá e Vilma Re. Con la mediazione di Christiane Gomes, coordinatrice dei progetti della Fondazione Rosa Lussemburgo – Brasile e Paraguay”

E' morta a Parigi Gisèle HALIMI, avvocata, per tutta la vita militante delle cause della libertà e dei diritti delle…

Posted by Paola Scaramazza on Wednesday, July 29, 2020

Le vere donne della storia.

News Donne 01/07/2020

#aovivo – Reunião Técnica Lei Aldir Blanc

Participação: Fernanda Montenegro, Lia de Itamaracá, Glademir Aroldi, Úrsula Vidal, Joana Munduruku e secretários de cultura de vários estados do país.

Posted by Benedita da Silva on Wednesday, 24 June 2020

Le donne brasiliane si organizzano in movimento culturale per sconfiggere il virus politico ed economico e creare una società nuova autogestita dalla coscienza di popolo.

News Donne 10/06/2020

Le donne cubane e la lotta al coronavirus.

Il Messico e le violenze in famiglia durante la quarantena.

15 maggio 2020 / 72° anniversario della Nakba palestinese

Palestina, il diritto di esistere.

Deterioro en el estado de salud de la presa política saharaui Mahfouda Lefkir

Marocco, le donne.

Argentina, sono tutti figli nostri.

Sudan, importante conquista delle donne.

Donne in lotta.

News Donne 24/05/2020

LE GUARITRICI. Costruiamoci un centro fatto di poche parole, di silenzio e di canti.Dobbiamo permettere alle Guaritrici di tornare ad abitarci. E per farlo bisogna ripulire le ferite e lasciare aperti i cuori.Ildegarda, Trotula, Pierina e Sibillia sapevano come fare. Sapevano come ricorrere all’approvvigionamento della forza. Sapevano come accedere al sacro languore. Un fuoco caldo custodito nella pancia di ogni donna, umile o dotta che sia.La santità o il rogo non sono le uniche strade. La via di mezzo si stenderà come un tappeto di rose per chi avrà il coraggio di attraversarla tutta. Sempre, nelle fiabe si apre un sentiero fra i rovi, appare un tappeto fatato, si spalanca una porta invisibile.Mettiamoci in contatto con le nostri progenitrici, che sono sopravvissute alle guerre, alle carestie, alle numerose gravidanze.Oltre quel varco, saremo al sicuro, neppure la morte potrà più farci niente perché le saremo sfuggite in vita.

Posted by Francesca Serra on Wednesday, April 29, 2020